un breve riassunto fino a maggio 2002

È passato molto tempo dall’ultima volta che ho scritto qui,
l’ultimo post è stato all’inizio di giugno 2021.

Per ricominciare, facciamo un riepilogo dei principali eventi
accaduti in questo periodo.

Sotto la pressione di un cliente che aveva bisogno di una piattaforma di newsletter,
molto più sofisticata di quella che poteva offrire copymail,
ho scelto un gestore di mailing list e messo a punto la “app postmaster” all’interno dell’offerta RealSender.

Durante l’estate, fino alla fine dell’anno, ci sono stati parecchi problemi con Cloudmark,
un noto servizio antispam, che si basa principalmente basa sulle reazioni dei destinatari.
Hanno iniziato a dare maggiore importanza ai messaggi respinti,
considerando l’invio ad indirizzi errati come un “comportamento da spammer”.

In autunno ho pubblicato un articolo che spiega come dovrebbe funzionare la gestione dei messaggi respinti.
Entro la fine dell’anno la “app bouncehandler” era avviata e funzionante.
Una volta attivato, una “lista di soppressione email” agisce prima che i messaggi raggiungano la casella email del destinatario.

Il nuovo anno è iniziato con l’obiettivo di semplificare l’offerta commerciale:
un unico marchio (RealSender) con pochi sottoprodotti (chiamati “app”).
SpamStop e DoubleBackup sono diventati app mx alert e mx double backup.
Altri progetti come “statusboard” e “sos email app” sono stati abbandonati.

La primavera ha portato un ulteriore passo di consolidamento nel marketing:
» i servizi “tester per SPF e DKIM” ed “enigma email sicura” ora fanno parte di “strumenti (gratuiti) per postmaster
» le notizie ed il blog di EmailTrends sono stati spostati nel sito web di RealSender come “notizie sulle tendenze delle email” e “diario di viaggio